FOCUS ON: AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI

Ottava giornata di regular season per gli Sharks, che al PalaMaggetti ospiteranno la matricola Agribertocchi Orzinuovi, neopromossa in questa stagione dopo aver battuto San Severi nello spareggio promozione lo scorso giugno ( Final Four in cui c’era anche l' Urania Milano ).

Un ritorno nella seconda serie nazionale per i lombardi dopo due stagioni, negli anni passati sempre ai vertici dei campionati minors italiani: fino ad ora due vittorie ( contro Montegranaro e Verona , entrambe in casa ) e cinque sconfitte, ma sono state gare in cui i bresciani hanno dato filo da torcere agli avversari, soprattutto nelle gare di Piacenza e Ferrara. 73 i punti fino ad ora segnati di media da Orzinuovi, subendone oltre 78, con il 49% da due, il 31% da tre, con quasi 36 rimbalzi arpionati a incontro. Curiosità: le gare interne verranno giocate al PalaGeorge di Montichiari.

Lo starting five del confermato coach Stefano Salieri dovrebbe prevedere in regia l’ex Trieste e Piacenza Stefano Bossi, giocatore di grande tecnica e che sta viaggiando a 12 punti e 8 assist ( migliore del campionato ), l'americano Tarin Smith sarà la guardia , mentre nello spot di 3 l'ex Treviso Matteo Negri, probabilmente il giocatore più esperto del team lombardo e che sta tirando con un ottimo 36% da tre ; sotto canestro agiranno il possente Christian Mekowulu, miglior realizzatore di squadra con 18 punti e oltre 13 rimbalzi, e Lorenzo Galmarini atleta versatile capace di ricoprire più ruoli. Dalla panchina occhio all'ex Cantù Salvatore Parrillo, uomo da oltre 10 punti e 49% dai 6,75, Siberna e Perin cambiano gli esterni, Ferraro dà minuti ai lunghi, ancora ai box Varaschin, mentre aggregato Nazzareno Italiano per gli allenamenti. 

 

[ credits. ufficio stampa San Severo ]

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.