FOCUS ON: PODEROSA MONTEGRANARO

Gli Sharks nella settima giornata di regular season saranno di scena a Porto S.Giorgio per affrontare i padroni di casa della Poderosa Montegranaro, al momento a quota 6 in classifica, +2 proprio sulla Sapori Veri.

Dopo un inizio un po' difficile, ora per la squadra marchigiana sono arrivate due vittorie di fila, perdipiù in trasferta, dando dimostrazione di grande forza e grande solidità difensiva: fino ad ora la Poderosa sta segnando 78,5  punti ad uscita, con il 51% da due , il 32% da tre , 77% ai liberi, 40 rimbalzi e oltre 85 di valutazione generale. In pre-campionato le due compagini si sono già affrontate, in occasione della Supercoppa LNP, con la vittoria di Montegranaro al PalaMaggetti. Andato via Pancotto, la società ha scelto come suo successore un decano di questo campionato, coach Franco Ciani, negli ultimi anni in Sicilia ad Agrigento, anche se non ci sono più i vari Amoroso, Corbett, Simmons, Treier. Curiosità: le tre vittorie della Poderosa sono arrivate tutte in trasferta, mentre nelle due gare in casa sconfitte per mano di Piacenza e Mantova.

Lo starting five di coach Ciani dovrebbe prevedere nello spot di 1 Matteo Palermo, ex Chieti e Verona che viaggia a oltre 8 punti e oltre 3 assist, a completare il reparto esterni ci sono l’Usa Aaron Thomas fromboliere dotato di grandi numeri offensivi e probabilmente il vero faro offensivo dei marchigiani con oltre 22 punti a partita,  e  Martino Mastellari, 9 punti con il 56% da due,  mentre sotto canestro ci sono il classe ’99 Michele Serpilli, scuola Pesaro con un ottimo 43% da tre, e James Thompson , americano da 12 punti e 10 rimbalzi a uscita: dalla panca escono a dar man forte a primi, il play Bonacini, ex Forlì nell’ultima gara 21 punti,  Conti  cambia  gli esterni, mentre l’ex Mantova Cucci agisce da cambio dei due lunghi titolari.

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.