FOCUS ON: JUVE CASERTA

Prima trasferta stagionale in regular season per la Sapori Veri Roseto, primo viaggio fuori dalle mura amiche in un campo caldo ricco di storia e tradizione come quello del PalaMaggiò di Caserta contro i padroni di casa della Juve Sporting Club.

I campani, dopo essere stati ammessi al campionato di A2 in netto ritardo, hanno completato un roster di tutto rispetto per la categoria, anche se i problemi ultimamente non sono mancati, come l’infortunio di Swann e la rescissione con Nicolas Stanic. Nella prima giornata Caserta è stata sconfitta a Verona con il punteggio di 85-64: miglior realizzatore Giuri con 16 punti, Allen con 15 e Turel con 13; out Mike Carlson. Le due squadre già si sono affrontate nel pre-campionato, nella prima giornata di Supercoppa LNP ( 8 settembre 2019 ): 72-66 il risultato finale a favore proprio dei casertani.

Il coach è Nando Gentile, storico capitano proprio dei casertani ed uno degli artefici dello scudetto del 1991 insieme a Esposito e Dell'Agnello: lo starting five casertano dovrebbe prevedere in cabina di regia Marco Giuri, giocatore extralusso per la categoria e fresco vincitore dello scudetto con Venezia, nello spot di 2 ci sarà l’Usa Seth Allen , ex Virgian Tech e con dei trascorsi in Ungheria e Lituania, nello spot di 3 agirà l'ex Rieti Norman Hassan, tiratore temibile , mentre sotto canestro l'ex Latina Mike Carlson, americano da oltre 14 punti di media, e Marco Cusin, giocatore con un passato in Nazionale che fa della difesa la sua arma migliore. Dalla panca escono l’ex Chieti Mirco Turel,  Paolo Paci, 3 stagioni fa in maglia Sharks, oltre a Bianchi, Dimitri Sousa e Valentini.

 

 

[ in foto Marco Giuri - ph. JuveCaserta ]

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.