FANTASTICI: GARA 1 AGLI SHARKS !

REMER TREVIGLIO – CIMOROSI ROSETO   73-75  d.t.s. ( 18-16, 19-19, 16-19, 15-14, 5-7  )               

Treviglio:  Nikolic  14 , Reati  9 , Caroti  15  , Palumbo  2 , D’Almeida  2 , Abati Toure  n.e. , Tiberti    , Manenti  n.e. , Roberts  17 , Siciliano n.e.  , Belotti  n.e. , Borra    14            All. Vertemati

Roseto:  Giordano  n.e. , Person  11 , Motta  n.e., Rodriguez   15 ,  Ianelli   n.e. , Canka    , Nikolic   3 , Eboua     , Bayehe  2 , Sherrod   20 , Akele   19 ,    Pierich    5                          All. D’Arcangeli

NOTE: Tiri da 2:  Treviglio         11/26       ;   Roseto           28/62           

            Tiri da 3:   Treviglio          10/37         ;  Roseto         3/19            

            Tiri Liberi: Treviglio         21/30        ;  Roseto          10/15            

            Rimbalzi: Treviglio  42 (  13  offensivi ) ;  Roseto  50  (  21   offensivi )

            Assist:  Treviglio  18 ; Roseto   11

USCITI PER 5 FALLI:  Caroti ( Treviglio )

I biancazzurri piazzano il colpo all'esordio nei playoffs, aggiudicandosi un match pazzesco dopo 45 minuti di intensità mostruosa. Di Person il canestro della vittoria a 6 secondi dalla fine per il 73-75 finale, dall'altra parte Treviglio ha avuto il tiro della vittoria, ma la tripla di Reati non è andata a buon fine.

Nel quarto parziale gli orobici erano andati vicinissimi a conquistare il primo step, 65-61 con una triplissima proprio di Reati , bravi prima Person e poi Sherrod a ribaltarla, uno schiaccione di un immenso Nicola Akele porta sul +2 Roseto a 25 secondi dal termine, 66-68; il Nikolic lombardo segna e subisce fallo ma non capitalizza dalla lunetta, è overtime dopo gli errori di Person da una parte e lo stesso Mitja Nikolic dall'altra.

Grandissima gioia per il gruppone biancazzurro, meritata e voluta: Sherrod fa 20+16 rimbalzi, Akele ne mette 19 con 8 rimbalzi, Rodriguez 15, Person 11. Per la Remer 17 di Roberts, 15 di un grande Caroti ( la sua uscita per falli ha ampiamente penalizzato i padroni di casa ), 14 per Nikolic, 14 e 8 per l'ex Borra.

Nessuna pausa, tra meno di 48 ore si torna in campo, gara 2 sempre al PalaFacchetti , e con gli Sharks pronti a stupire di nuovo !!!

 

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.