GLI SHARKS E LA PALLACANESTRO ITALIANA PIANGONO LA SCOMPARSA DI VITTORIO FOSSATARO

Un giorno triste quello di oggi Domenica 4 Novembre 2018 per tutta la Città di Roseto degli Abruzzi e la Pallacanestro: purtroppo è venuto a mancare presso l’Ospedale di L’Aquila, vittima di un male inguaribile,  il dirigente sportivo e uomo di basket Vittorio Fossataro.

Vittorio è stato per  51 anni all’interno della pallacanestro rosetana, dirigente capace e conosciuto in tutta Italia, soprattutto per la sua longevità di lavoratore instancabile per il bene del Roseto Basket e non solo: per mezzo secolo è stato vicino ai colori biancazzurri, vicino a Giunco negli anni del rilancio della pallacanestro qui a Roseto, vicino nella Massima Serie ai vari Presidenti che si sono succeduti nei tanti anni, per poi rituffarsi nella serie Cadetta e dare un contributo importante fino al Campionato di quest’anno in cui ha rivestito la carica di Team Manager.

Il Presidente della FIP Gianni Petrucci, il Vice-Presidente Gaetano Laguardia,  a nome della Pallacanestro Italiana,  e il Roseto Sharks,  si stringono attorno alla famiglia Fossataro per la dolorosa perdita di Vittorio, grande amico e grande dirigente.

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.