FOCUS ON: HERTZ CAGLIARI

Gli Sharks nella seconda giornata di regular season ospiteranno al PalaMaggetti la Hertz Cagliari Dinamo Academy, inserita quest’anno nel Girone Est dopo la stagione scorsa in quello Ovest.

Buono il pre-campionato dei sardi , i quali hanno svolto parte di esso in Cina, disputando alcune amichevoli e mettendo in mostra già alcuni elementi. La società, grazie ai buoni risultati dello scorso anno ( salvezza ottenuta senza grossi patemi e a meno due dalla post-season ), ha voluto confermare coach Riccardo Paolini, con un passato proprio a Roseto nella stagione 2005/06: nella prima giornata, però, esordio amaro con la sconfitta casalinga per mano di Forlì, 87-102 il risultato finale nonostante 26 di Miles , 17 di Johnson e 16 di Rullo. Lo starting five di coach Paolini dovrebbe prevedere nello spot di 1  proprio Anthony Miles, autentico cannoniere e probabilmente uno dei migliori esterni del girone, la scorsa stagione a Scafati ma squalificato a dicembre per esser stato trovato positivo ad un controllo antidoping, a completare il reparto ci sono il lancianese doc Roberto Rullo, l’anno scorso oltre 15 punti di media con i sardi oltre che fromboliere dotato di grandi numeri offensivi,  e Lorenzo Bucarelli, classe ’98 ma già nel giro delle Nazionali giovanili,  mentre sotto canestro agiranno l’ex Chieti Marco Allegretti, uno dei più esperti in tutto il campionato e Justin Johnson, rookie classe ’96 uscito da Western Kentucky e che dovrà far dimenticare Deshawn Stephens; dalla panca Paolini si affida principalmente a ragazzi molto giovani, Picarelli e Rovatti cambiano gli esterni, Matrone ed il figlio d’arte Michele Ebeling danno minuti ai due lunghi.

QUINTETTO:  Miles – Rullo – Bucarelli (’98) – Allegretti - Johnson

PANCHINA:  Picarelli – Rovatti – Matrone – Ebeling (’99) – Galizzi (’00)

 

[ in foto Roberto Rullo - shmag.it ]

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.