IL PROGETTO DEL CONSORZIO DI AZIENDE PRO ROSETO SHARKS

Il 16 novembre 2017, presso l’hotel Liberty c’è stata la prima riunione per la presentazione del progetto "Consorzio Roseto Sharks" con la partecipazione degli sponsor del Roseto Sharks e delle aziende del territorio.

Nel corso della riunione sono sinteticamente stati illustrati i concetti alla base del progetto ed il percorso da seguire per arrivare alla costituzione del consorzio, anche con il contributo video in diretta dei responsabili di due realtà già attive in tal senso come il Consorzio Varese nel Cuore (Presidente Alberto Castelli) del Consorzio l’Aquila basket Trento (Presidente Stefano Sosi).

Un passaggio fondamentale è stato l’intervento del prof. Ettore Cianchetti che, anche a nome del presidente Daniele Cimorosi, ha ribadito l’esigenza di arrivare ad un ampliamento della compagine societaria al fine di garantire maggiore stabilità ed un diverso assetto organizzativo ed amministrativo rivolgendo alle aziende presenti e non un invito specifico ad aderire al progetto.

L’intento è quello di costituire un Consorzio di aziende per dare continuità alla storia del Basket a Roseto, una realtà che ha donato grandissime soddisfazioni e glorie sportive alla Regione, ed è stata per anni simbolo della nostra città in Italia e nel mondo del Basket.

È proprio grazie a questo desiderio che si vuole, quest’anno, ridisegnare e rafforzare Roseto Sharks SSD a r.l.. “L’unione fa la forza”, questa è la salda convinzione alla base del progetto.

Chi vi aderisce crede fortemente in un nuovo modo di fare sport in cui, creando un network e facendo gioco di squadra, si mettono insieme passione, business e partecipazione. Solo così è possibile garantire quella stabilità tanto importante per la nostra pallacanestro che, attraverso piccoli ma concreti passi, potrà continuare a raggiungere grandi obiettivi.

Oltre all’obiettivo che ne segna la nascita, il Consorzio mira a valorizzare il territorio ed il suo tessuto sociale, offrendo alle aziende che ne fanno parte grandi opportunità di visibilità, comunicazione su larga scala e, soprattutto, sinergie di business. Ogni idea presa, ogni passo compiuto sarà rivolto a fare il meglio per il Consorziato, perché possa essere soddisfatto e raggiungere i suoi obbiettivi compatibilmente a quelli del gruppo e, soprattutto, di Roseto Sharks.

Il 23 novembre si avvierà la fase operativa con la riunione cui sono invitate a partecipare quelle aziende che sono interessate a rilevare, in consorzio tra loro e l’attuale proprietà e quindi con una condivisione dell’impegno economico e finanziario, la società Roseto Sharks SSD a r.l. e andare a costituire, contestualmente, il nucleo fondatore del consorzio che sarà successivamente aperto all’ingresso di tutte le altre aziende.

 
 
 
 

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.