UNA MATTINATA ALL'INSEGNA DELLA SOLIDARIETÀ

Questa mattina gli Sharks, capeggiati da coach Di Paolantonio insieme a Contento, Casagrande e Zampini, hanno incontrato gli alunni dell’Istituto Moretti insieme agli atleti “Special Olympics”,  programma internazionale di allenamento sportivo e competizioni atletiche  per le persone, ragazzi ed adulti, con disabilità intellettiva  che utilizza lo sport come mezzo per favorire la crescita personale.

Durante la mattinata tante sono state le domande fatte dai ragazzi agli atleti biancazzurri: quest’ultimi hanno spiegato l’importanza dello sport come veicolo importante nella vita e di come esso venga usato per unire in senso positivo  quante più persone. Presente anche all’evento l’Associazione “Oltre” , nata da poco, ma già a stretto contatto con il programma “Special Olympics”, con l’aiuto anche delle “Panthers Roseto”,  e se il buongiorno si vede dal mattino non si può far altro che fare un applauso a tutte queste persone che stanno cercando di regalare un pizzico di gioia in più a questi ragazzi splendidi.

La società Roseto Sharks intende ringraziare il Dirigente Scolastico prof.ssa Sabrina Del Gaone, la prof.ssa Licia Carminucci e tutti i docenti e staff scolastico che hanno permesso la realizzazione di questa mattinata all’insegna dello sport e solidarietà.



Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.