SHARKS WEEK: IL PUNTO SULLE GIOVANILI

Prima sconfitta per l’Under 18 Sharks Academy venendo sconfitti nella trasferta di Isernia dai pari età molisani dopo un supplementare per 66-60.

Nel primo quarto polveri bagnate per entrambe le squadre che chiudono la prima frazione sul 12-11 in favore dei padroni di casa;  il secondo quarto continua sulla falsariga del primo e si va al riposo lungo con il punteggio di 25-24 per Isernia . A metà terzo quarto Isernia prova a scappare, e si porta in vantaggio di 7 punti, ma gli squaletti sono bravi invece a ricucire lo strappo e con un contro break di 10-0 a cavallo del terzo e quarto periodo rientrano e allungano sul +4. Il finale è avvincente i ragazzi di coach Canzano tornano in vantaggio sul +2 ma 3 secondi dall’ultima sirena De Marcellis impatta con un tiro dalla media. Nel supplementare dopo pochi secondi va fuori per falli Alessandrini e si continua a segnare con il contagocce, a 37 secondi dalla fine Isernia è di nuovo in vantaggio di 2 lunghezze, ma nell’azione decisiva la bomba del sorpasso è corta e nell’azione seguente Russo realizza il +4 che di fatto chiude la partita.

Il commento di coach Antimo Di Biase: “Partendo dal fatto che eravamo al cospetto di una delle squadre che lotteranno per la vittoria finale di questo campionato, di cui 5 componenti sono parte integrante della loro prima squadra che milita nel campionato di serie B, sono rammaricato per aver  buttato via l’occasione di portare a casa i due punti solo per piccoli episodi e per alcune sbavature nelle rotazioni difensive. D’altro canto l’intensità, caratteristica dove non dobbiamo mai accontentarci, è stata discreta e dobbiamo continuare a lavorare in questo modo per migliorare la concentrazione e l’aggressività difensiva”.

 

Accademia Pall. Isernia – Roseto Sharks Academy 66-60 (12-11; 25-24; 43-38; 56-56)

Argento, Giansante 7, Mazzochitti ne, Alessandrini 18, Di Battista3, Lucidi ne, Malatesta ne, De Mrcellis 8, Polverari 7, De Carolis 14, Palmucci 3       All. Di Biase   ass. Gullotto M.

 

Under 16

Il gruppo continua a lavorare a pieno regime, in attesa dell’inizio del campionato, sotto la guida del giovane emergente coach Marco Gullotto con la collaborazione di Giuseppe Sorgentone,  sotto la supervisione di Antimo Di Biase. “ E’ una piacevole sorpresa - sostiene Antimo Di Biase - lavorare con Marco che dimostra tanta passione, tanta umiltà e voglia di imparare. Il nuovo aiuto coach Giuseppe Sorgentone ci da fiducia nel cominciare a far crescere anche nuovi allenatori”

Under 14

Anche i ragazzi più giovani, sotto la guida del nuovo coach Gianluca Cannavina coadiuvato dal Maestro Emidio Testoni, continuano a prepararsi sia dal punto di vista tecnico che da quello fisico; infatti tutti i ragazzi quest’anno svolgono un lavoro differenziato insieme al preparatore Paolo Rinaldesi che si sta occupando della crescita fisica dei nostri giovani virgulti.

MINIBASKET

Dopo il primo mese di lavoro l’istruttore Attilio Verrigni, con la collaborazione di Chicca Marini e il Professor Narcisi, traccia un bilancio molto positivo di questa nuova collaborazione stretta con le Phanter’s  del Presidente Pigliacampo, che hanno portato oltre 40 bambini ad allenarsi con tanto divertimento e soddisfazione.

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.